L'ULTIMO DEI REPUBBLICANI di Giuseppe Losito

Sassaresi, aiutiamo Sassari!

Come convivere con il virus? Una domanda che ci siamo fatti ormai tante volte, alla quale è difficile dare una risposta. Cosa ne pensano i lettori? Guardando ai primi giorni di questa cosiddetta Fase 2 sembrerebbe che le giornate stiano trascorrendo nel rispetto delle regole. Ma va considerato che dovremo convivere con il virus per molto tempo ancora; almeno fino a quando, si spera, arriverà il vaccino, sarebbe opportuno prevedere

In ricordo del Cavalier Pinna…

E’ scomparso ormai da un mese Giuseppe Pinna, un ex impiegato del Comune di Sassari conosciutissimo in città e abitante nel quartiere Rizzeddu Monserrato; sto parlando, praticamente, di un nostro vicino di casa. Nel 2013, nel corso della festa annuale dei Nonni di quartiere organizzata dall’Auser Monserrato, gli era stata conferita la targa come Nonno Benemerito. Ne andava molto fiero, ma ancor più fiero e orgoglioso, anche se non se

Che ce ne frega di Mazzini?

Ogni volta che passo all’Emiciclo non posso fare a meno di osservare angosciato le condizioni di degrado in cui si trovano i due busti, quello minuto e quasi insignificante o invisibile di Giuseppe Garibaldi e quello maestoso di Giuseppe Mazzini. Il busto di Mazzini è imbrattato da una vernice nera sul capo che gli conferisce una aspetto lugubre e funesto e nella base in granito che sorregge il busto sono

Brianda, tracciamo insieme il Futuro

PUBBLICHIAMO INTEGRALMENTE L’INTERVENTO DEL DOTT. GIUSEPPE LOSITO, PRONUNCIATO ALL’INCONTRO PUBBLICO PER ANALIZZARE I RISULTATI ELETTORALI DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2019. “Ancora deluso per la sconfitta, ma piacevolmente sorpreso per questo partecipatissimo incontro con tanti amici e compagni convocati da Brianda per l’analisi del voto, intervengo per esprimere una mia personale valutazione circa la disastrosa campagna elettorale conclusasi qualche giorno fa con la sconfitta al ballottaggio della coalizione di centro sinistra. Al fine di evitare l’oblio

Politica o PoLLitica?

Ai miei due affezionati lettori, che nel frattempo pare siano diventati tre, chiederei la loro opinione in merito alla momentanea stasi politica che stanno vivendo i bellimbusti dei partiti politici, in attesa di fare la loro passerella al Quirinale. Confermo, nel frattempo, la mia opinione riguardante l’eventuale appoggio esterno del PD a un governo del M5S. Sono infatti convinto che i grillini non abbiano alcuna intenzione di fare accordi di governo con chicchessìa; sono

Renzi: e ora, è ora?

Mi rivolgo ai miei due affezionati amici lettori per proporre la mia opinione in merito al drammatico esito delle elezioni politiche del 4 marzo. Mi piacerebbe anche conoscere la loro opinione riguardante la possibile soluzione per la composizione del prossimo governo nazionale. Prima però di esprimere la mia idea in merito alla formazione del prossimo governo, vorrei consigliare al prossimo governo di non scegliere più il giorno 4 del mese per le future

Con Bruno e con Emma…

Da repubblicano e da seguace degli insegnamenti di Voltaire (vedi Integralismo e Tolleranza) apprendo con molto piacere dai giornali la notizia, con molta evidenza su il Corriere della Sera, una pagina intera, e su la Nuova Sardegna, altrettanto, che la lista “+ Europa con Emma Bonino” sarà presente alla competizione elettorale del 4 marzo. Il democristiano Bruno Tabacci ha infatti annunciato che cederà il proprio simbolo di Centro Democratico ai radicali